Pubblicità, affissioni pubbliche

In base all’articolo 17 dello Statuto del Comune di Pirano (Pubblicazioni ufficiali delle Primorske novice di Capodistria, nr. 10/99 e 15/2004), della Legge sulla costruzione dei fabbricati (Gazzetta Ufficiale RS, nr. 110/02), al Regolamento sulle tipologie dei fabbricati complessi, meno complessi e semplici, in relazione alle condizioni per la costruzione di fabbricati senza il permesso di costruire e alle tipologie di lavori, relativi ai fabbricati e ai terreni pertinenti (Gazzetta Ufficiale RS nr. 114/03), al Decreto sulle tasse comunali nel Comune di Pirano (Pubblicazioni ufficiali delle Primorske novice di Capodistria, nr. 26/01), all’articolo 14 del Decreto sull’applicazione dell’immagine grafica e del sistema delle indicazioni esteriori nel Comune di Pirano (Pubblicazioni ufficiali delle Primorske novice di Capodistria, nr. 19/97) ed agli articoli 3, 25 e 241 della Legge sulle trasgressioni (Gazzetta Ufficiale della RSS, nr. 25/83, 36/83, 42/85, 47/87, 5/90 e Gazzetta Ufficiale 10/91, 13/93 in 66/93), il Consiglio del Comune di Pirano, nell’ambito della sua seduta ordinaria del 15.07.2004 ha approvato il seguente Decreto sulle pubbliche affissioni nel Comune di Pirano:

http://www.lex-localis.info/KatalogInformacij/VsebinaDokumenta.aspx?SectionID=b5b88453-33d3-4541-939e-aaddac07f9ed

Decreto sulle tasse comunali

http://www.lex-localis.info/KatalogInformacij/VsebinaDokumenta.aspx?SectionID=1fd3c8c2-b9ca-4d42-8491-bb8a2f5d958c

Prezzo di affissione, valido da 1. 5. 2011 in poi

Formato manifesto

Affissione

Tassa comunale

IVA

TOTALE

Spazio di affissione B1

4,44 € / settimana

1,47 € / settimana

+  DDV

6,89 €

Sfondo bianco o adesivo

2,00 €

/

+  IVA

2,44 €

 

Precisazioni: 

L’affissione di manifesti è regolata dalle Condizioni generali di affissione.
L’affissione ha durata di 7 giorni, al decorrere di questo termine inizia una nuova durata di 7 giorni.
Lo spazio di affissione ha una superficie di dimensioni 70 cm x 100 cm (B1 - verticale).
Gli adesivi sono aggiunte al manifesto, che si incollano al manifesto. Gli adesivi devono essere consegnati separatamente.
Lo sfondo bianco viene incollato nel caso il manifesto sia più piccolo del formato B1.
Nel caso in cui il testo del manifesto non sia bilingue, l’Avditorij Portorož-Portorose può annullare l’ordine di affissione.
L’affissione viene eseguita di lunedì e di mercoledì. Nel caso in cui i lunedì o i mercoledì siano giorni festivi, l’affissione verrà eseguita il giorno successivo.

Portorose, 13.10.2016
direttrice: Dragica Petrovič, MgA. in produzione televisiva e cinematografica

CONDIZIONI GENERALI DI AFFISSIONE

art. 1
Le prenotazioni del servizio di affissione si accettano esclusivamente in forma scritta, nell’ufficio accettazione dell’Avditorij Portorož-Portorose Via Ombrata 8 A (in seguito: gestore del servizio) da lunedì a venerdì dalle ore 8 alle ore 14; lo stesso orario è valido anche per qualsiasi cambiamento o aggiunta.

L’affissione può venir eseguita esclusivamente dopo l’avvenuto pagamento del servizio, in base alla fattura emessa dall’Avditorij Portorož-Portorose. Il cliente che non ha ancora saldato il conto, non può richiedere un ordine di affissione, ovvero il servizio di affissione può essere negato.

art. 2
Il prezzo dell’affissione viene calcolato in base al listino prezzi valido nel giorno dell’affissione. L’unità di prezzo per l’affissione è pari a 7 giorni.

art. 3
La prenotazione dell’affissione è confermata dal giorno in cui viene pagata la fattura, ovvero in merito al contratto d’affissione tra le parti.

art. 4
L’affissione ha generalmente durata di 1 giorno, nel caso in cui il servizio non sia disturbato da circostanze impreviste (condizioni meteorologiche, chiusura di strade, ecc.)

art. 5
I manifesti e i manifesti di sostituzione (20% quantità necessaria di manifesti) devono essere consegnati all’indirizzo del gestore del servizio entro le ore 8.30 di lunedì. Nel caso si tratti di un giorno festivo, la condizione è valida per il successivo giorno lavorativo. Nel caso di ritardo nella consegna di manifesti, il gestore del servizio ha il diritto di spostare l’affissione ad un altro eventuale giorno. Il cliente in questo caso accetta e concorda con una fatturazione più elevata come da listino prezzi. Il cliente può ritirare il resto dei manifesti entro una settimana dal termine dell’affissione. Nel caso in cui il cliente non ritiri entro una settimana il resto dei manifesti, questi diventano gratuitamente di proprietà del gestore del servizio.

art. 6
La responsabilità per l’aspetto e il contenuto dei manifesti e di altri messaggi pubblicitari, nonché per il rispetto delle disposizioni di legge è del richiedente del servizio. È vietata la pubblicità di droghe, alcol, tabacchi, violenza, ecc.

art. 7
In merito alla Legge sui mass media, i manifesti devono essere in lingua slovena o in traduzione slovena; nel territorio nazionalmente misto del Comune di Pirano (Pirano, Portorose, Lucia, Sicciole, Strugnano) le scritte devono essere in lingua slovena e in lingua italiana ai sensi della Costituzione della RS, della normativa vigente e dello Statuto e dei decreti del Comune di Pirano.

art. 8
Il gestore del servizio si fa carico di distribuire equamente i manifesti del cliente nelle diverse località. Il cliente non ha facoltà di scegliere la località, ma può esprimere i propri desideri che verranno presi in considerazione nell’ambito delle possibilità.

art. 9
L’unità di costo per l’affissione è lo spazio di affissione di formato B1 (100 cm x 70 cm) verticale. Nel caso in cui le dimensioni del manifesto siano più piccole, il manifesto di incolla sullo sfondo bianco, il cui costo viene calcolato in base al listino prezzi.

art. 10
Il gestore del servizio monitora le condizioni in loco e corregge le irregolarità. Il gestore non risponde di danni causati da terzi. Nel caso in cui il cliente non consegni dei manifesti di riserva ovvero manifesti sostitutivi, il gestore ha il diritto di sostituire i manifesti strappati o danneggiati con uno sfondo bianco o con altri manifesti; il cliente in questo caso non ha il diritto di richiedere una riduzione dei costi di affissione.

art. 11
I reclami vengono presi in considerazione nel caso in cui il cliente individua con accuratezza gli errori nell’applicazione pratica delle affissioni. Il gestore del servizio si impegna a rimediare alle eventuali manchevolezze entro 24 ore dalla ricezione del reclamo in forma scritta. I reclami dopo la scadenza dell’affissione non verranno presi in considerazione.

art. 12
Le condizioni generali di affissione sono esposte in luogo ben visibile nell’ufficio accettazione dell’Avditorij Portorož-Portorose e sono pubblicate sul sito web www.avditorij.si.


Portorose, 13.10.2016
direttrice: Dragica Petrovič, MgA in produzione televisiva e cinematografica